Sumi otoshi

Letteralmente “Proiezione laterale”. Tecnica che forma parte delle variazioni delle proiezioni del repertorio tecnico dell’Aikido. Leer más

Sumi otoshi, consiste in riuscire a disequilibrare lateralmente Uke (per mezzo del nostro spostamento) utilizzando abitualmente il contatto del suo attacco (la sua mano) per concludere entrando verso il basso con il nostro corpo (generalmente arrivando con le ginocchia al tatami) e determinando in Uke una caduta capovolta laterale o una caduta all’indietro.